Scopri subito la promo di maggio: un gioco gratis per te!

Più tempo per te, più tempo con il tuo bambino

Visita il nostro sito!
< Torna al blog
11 Ottobre 2018 Il team di ProntoPannolino Dalla redazione, Pannolini

Sondaggio sul cambio dei pannolini: nel 2018 se ne occupano ancora di più le mamme, e i papà?

Qualche settimana fa abbiamo inviato a tutti gli iscritti alla nostra newsletter un questionario (in seguito diffuso anche attraverso la nostra pagina Facebook) relativo alla gestione dei pannolini in famiglia; attraverso poche semplici domande volevamo cercare di avere un quadro che ci indicasse quali sono in linea di massima le abitudini dei nuclei familiari italiani riguardo a chi si occupa dei pannolini.

Quante persone hanno partecipato al sondaggio?

Abbiamo ricevuto un totale di 184 risposte.

A maggio 2021 un omaggio per te con i tuoi ordini sopra i 40 € nel PPStore, scopri la promo!

Approfittane subito!

La prima domanda del questionario riguardava la composizione del nucleo familiare con le seguenti alternative tra cui scegliere:

  • Mamma + papà + bimbo/i
  • Mamma + mamma + bimbo/i
  • Papà + papà + bimbo/i
  • Monoparentale (solo mamma + bimbo/i)
  • Monoparentale (solo papà + bimbo/i)

Data la natura di questo sondaggio – che si propone di rilevare la differenza nella distribuzione degli impegni familiari in base al genere – non abbiamo tenuto conto delle risposte delle famiglie monoparentali o di quelle composte da due mamme o due papà.

Il numero finale di risposte è sceso così a 172.

Quali erano le domande?

Il sondaggio si componeva di 6 domande a risposta chiusa (era possibile scegliere una sola risposta per domanda):

1) Chi sta rispondendo a queste domande?

  • Mamma
  • Papà

2) Com’è composta la tua famiglia?

  • Mamma + papà + bimbo/i
  • Mamma + mamma + bimbo/i
  • Papà + papà + bimbo/i
  • Monoparentale (solo mamma + bimbo/i)
  • Monoparentale (solo papà + bimbo/i)

3) Tra mamma e papà, chi si occupa del cambio del pannolino in casa?

  • Sempre la mamma
  • Di più la mamma
  • Sempre il papà
  • Di più il papà
  • Entrambi

4) E fuori casa?

  • Sempre la mamma
  • Di più la mamma
  • Sempre il papà
  • Di più il papà
  • Dipende (per esempio dipende dal bagno in cui è presente il fasciatoio)
  • Entrambi

5) Chi sceglie i pannolini da utilizzare?

  • Sempre la mamma
  • Di più la mamma
  • Sempre il papà
  • Di più il papà
  • Entrambi

6) Per quanto riguarda la scelta e gestione dei pannolini, vorresti che il tuo partner (se lo hai) ti aiutasse…

  • Di più
  • Di meno
  • Va bene così

Come hanno risposto le famiglie?

Su 184 risposte totali 28 sono stati i sondaggi compilati ed inviati dai papà mentre 156 quelli compilati ed inviati dalle mamme.

A maggio 2021 un omaggio per te con i tuoi ordini sopra i 40 € nel PPStore, scopri la promo!

Approfittane subito!

Come abbiamo detto prima sono 172 le famiglie composte da mamma + papà + bimbo/i mentre 8 famiglie sono monoparentali (solo mamma), 3 sono composte da mamma + mamma e solo una da papà + papà.

Ecco quali sono i risultati complessivi ottenuti dalle 172 risposte che abbiamo considerato valide per questo sondaggio:

domanda1(Lo spicchio verde che riguarda la risposta “Di più il papà” è pari all’1,7% del totale).

Nessuno tra i partecipanti al sondaggio ha scelto la risposta “sempre il papà” per questa domanda mentre la risposta “sempre la mamma” è stata scelta praticamente da 1 persona su 5; se vi sommiamo le risposte “di più la mamma” vediamo che quasi 7 cambi di pannolino su 10 sono realizzati solo dalle madri, un numero che è comunque destinato a salire ulteriormente se consideriamo la metà della percentuale che ha risposto “entrambi” (32%, quindi la mamma lo cambia un ulteriore il 16% delle volte): in conclusione, più di 8 cambi di pannolino su 10 sono ad opera della mamma.

domanda-2

(Lo spicchio arancione che riguarda la risposta “Sempre il papà” è pari all’1,7% del totale
Lo spicchio verde che riguarda la risposta “Di più il papà” è pari al 5,2% del totale
Lo spicchio viola che riguarda la risposta “Dipende” è pari al al 5,2% del totale)

Qui la situazione è leggermente diversa rispetto al grafico precedente riferito al cambio del pannolino in casa: l’,1,7% dei papà si occupa in maniera esclusiva di cambiare il pannolino del proprio bimbo quando si è fuori casa, mentre è quasi il 6% d occuparsene in maniera preponderante.

A fronte di questo dato vediamo che anche i casi in cui è sempre la mamma a cambiare il pannolino quando si è fuori casa crescono: si parla praticamente del 35%.

La percentuale della risposta “entrambi” rimane quasi invariata.

domanda3
(Lo spicchio arancione che riguarda la risposta “Sempre il papà” è pari al 2,3% del totale
Lo spicchio verde che riguarda la risposta “Di più il papà” è pari al 5,2% del totale)

Qui vediamo che è la mamma che si occupa della scelta dei pannolini in maniera esclusiva in oltre la metà dei casi (55,8%) ai quali bisogna aggiungere la metà della risposta entrambi (quasi il 10%) e il 17,4% che si riferisce alla risposta “di più la mamma”. Il totale arriva anch in questo caso a superare gli 8 casi su 10, relegando i papà in una posizione marginale.

domanda4

Che conclusioni possiamo trarre?

E’ evidente che la gestione dei pannolini ricade ancora prevalentemente sulla figura materna.

La percentuale di attività che realizza di più o esclusivamente la mamma è significativa nella maggior parte delle situazioni (47,1% per il cambio dei pannolini in casa, 34,9% sul cambio dei pannolini fuori casa per la risposta “sempre la mamma” e “di più la mamma”, 55,8% per la decisione sull’acquisto dei pannolini).

Nonostante la madre sia l’incaricata principale della gestione dei pannolini in famiglia solo il 16,9% degli intervistati e delle intervistate dichiarano che apprezzerebbero più aiuto da parte del partner mentre il restante 83,1% dei partecipanti sono contenti con la situazione attuale.

Mancano i dettagli per fare un’analisi più approfondita (lavorano entrambi i genitori? Che orari fanno? Chi si occupa degli altri aspetti della gestione dei figli?) che ci aiuterebbe ad avere un quadro più definito della situazione; non abbiamo voluto però rendere il questionario troppo lungo quindi abbiamo deciso di limitarci solo alle domande necessarie per avere un quadro generale della situazione, un punto di partenza da cui iniziare per approfondire l’argomento in futuro.

Con i dati che abbiamo a disposizione però possiamo dire che ad oggi la gestione dei pannolini nella famiglia italiana “tipo” è ancora a carico esclusivo o prevalente della mamma, una situazione che si è resa evidente con la recente iniziativa dell’associazione Onalim #iocambio, il cui obiettivo è quello di portare l’attenzione sul tema dei fasciatoi che, troppo spesso, nei bagni degli uomini non sono presenti.

A questa iniziativa ne sono seguite altre a livello nazionale (e in maniera indipendente anche a livello mondiale), tutte con lo stesso obiettivo: che anche gli uomini abbiano a disposizione nei bagni pubblici un fasciatoio dove poter cambiare i bambini ed eliminare il preconcetto che il cambio del pannolino sia un compito destinato esclusivamente alle madri.

E ‘importante che i fasciatoi siano presenti anche nel bagno degli uomini non solo per le situazioni di famiglie monoparentali (solo papà) o nelle famiglie arcobaleno (due papà) che hanno quindi accesso esclusivamente ai bagni maschili, ma anche per le famiglie “tradizionali” nelle quali anche il papà si occupa del cambio del pannolino.

Tuttavia anche i dati del nostro sondaggio hanno evidenziato che – ad oggi – la situazione è ancora molto sbilanciata e che agli intervistati, tutto sommato, “va bene così”.

Ci siamo ripromessi di ripetere questo sondaggio tra un’anno, per vedere se i richiami ad un maggior equilibrio tra i generi nella gestione di questo aspetto della genitorialità di neonati e bambini piccoli porteranno ad un cambiamento reale o meno.

Hai trovato utile questo articolo? Vuoi scoprire altri approfondimenti sui temi più importanti legati a gravidanza, maternità e prima infanzia e ricevere periodicamente le ultime novità dal nostro blog?

Iscriviti alla newsletter, conviene!

Etichettato con: cambio pannolino
Il team di ProntoPannolino

Siamo la squadra di ProntoPannolino, pronti ad aiutare tutti i neogenitori e molto altro ;) Scopri i nostri pannolini PPDry e gli altri prodotti che puoi ricevere dove desideri con pochi click: se vuoi metterci alla prova, ordina subito la PPBag grazie alla quale potrai toccare con mano la qualità del Made in Italy firmata ProntoPannolino! Promo febbraio 2020: acquista un dispositivo anti abbandono Tippy Smart Pad e e scegli un prodotto extra in regalo! !

Le informazioni ed i consigli offerti su questo sito assumono carattere generale e prescindono da un esame specifico di singole problematiche soggettive e, pertanto, non sostituiscono in alcun modo i consigli del vostro medico curante o specialista. I suddetti contenuti, le informazioni ed i consigli offerti non sono da intendersi, pertanto, come universalmente idonee e/o corrette, nè come diagnosi e/o prescrizioni per problemi di salute. A tale riguardo si precisa che il sito prontopannolino.it non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per le informazioni che dovessero rivelarsi soggettivamente inappropriate o involontariamente dannose per singoli soggetti
< Torna al blog