Iscriviti alla newsletter! Ricevi 2 codici per risparmiare 5€ sulla prima PPBox e 3€ sul primo acquisto nel PPStore! (valido fino al 30/09/2019)

Più tempo per te, più tempo con il tuo bambino

Visita il nostro sito!
< Torna al blog
2 Maggio 2017 Il team di ProntoPannolino Allattamento, Consigli, Dalla redazione

Collane da allattamento e dentizione: ecco come aiutano mamme e bambini al momento della poppata (e oltre)

collana-allattamento

L’allattamento è un momento bellissimo, sia che avvenga dando il seno sia attraverso il biberon: è un gesto di nutrimento e d’amore in cui siamo a stretto contatto con il nostro bimbo che scambia con noi sguardi, gesti ed emozioni.

E’ un atto meraviglioso che però, a volte, può diventare difficile: spesso quando stiamo allattando (specialmente al seno) il bimbo ha una mano “libera” che tende a voler mantenersi occupata; e quindi ecco che il piccolo può iniziare a tirare i capelli della mamma, o a giocare con il seno da cui non sta mangiando (a volte con delicatezza, altre volte con più enfasi), o a tirare il naso e la bocca della persona a cui è in braccio, etc.

Questi gesti sono di certo simpatici e buffi ma a volte possono essere fastidiosi  per la mamma o per chi dà il biberon che, per non interrompere la poppata, si ritrova a dover “sopportare” graffi e strattoni ai capelli, alle orecchie o agli orecchini.

E’ qui che vengono in nostro soccorso le collane da allattamento (chiamate anche collane da dentizione, e più avanti vedremo perché), accessori diffusissimi nei Paesi anglosassoni che – piano piano – stanno prendendo sempre più piede anche in Italia.

Si tratta di vere e proprie collane, generalmente realizzate in legno e cotone organico o in silicone: grazie alla forma degli elementi che le compongono e ai loro colori, queste collane – se indossate dalla mamma che allatta o dalla persona che sta dando il biberon al bambino – incuriosiscono il piccolo che sarà portato a toccarle e giocarci.

E’ un’esperienza sensoriale importante per i bambini poiché queste collane sono realizzate, come dicevamo prima, da materiali naturali come il legno ed il cotone organico: giocandoci il bimbo potrà sperimentare consistenze diverse con materiali sicuri.

Ma le collane da allattamento (conosciute anche con il nome di nursing necklace, feeding necklace o teething necklace) sono utilissime anche quando il bambino comincia ad essere più grandicello ed è sempre più attratto dal mondo che lo circonda.

Quando ci capita di allattarlo in luoghi affollati in cui gli stimoli sono tanti (persone nuove, rumori, luci, etc.) i piccoli più curiosi tendono a distrarsi e a staccarsi di frequente dal seno o dal biberon, rendendo eterna la poppata e, talvolta, facendo male alla mamma (se dovessero girarsi di colpo potrebbero tirare il capezzolo).

In queste situazioni un bimbo può sentirsi frustrato e non riuscire a concludere la poppata come vorrebbe, innervosendosi.

La collana da allattamento aiuta il piccolo a rimanere concentrato sulla poppata poiché la sua attenzione è catturata dai colori e dalle forme degli elementi della collana: per questo è un accessorio che si presta a tantissime situazioni, non solo all’allattamento!

Può essere utile anche quando stiamo cambiando il pannolino al bambino, o se lo stiamo portando in braccio ed è nervoso… E’ un gadget molto versatile che può essere indossato da chiunque si stia prendendo cura del bimbo (papà, nonni, zii…), non solo dalla mamma.

Prima abbiamo detto che queste collane vengono chiamate anche da dentizione (teething necklace): questo è perché grazie al materiale da cui sono composte (legno, cotone organico o silicone) sono lavabili e possono essere messe in bocca senza pericolo dai piccoli nella fase in cui cominciano a scoprire il mondo attraverso la bocca.

Queste collane sono totalmente sicure per essere addentate o succhiate, però quando sono indossate da un adulto: meglio non lasciarle in mano ai piccoli.

Esistono anche i braccialetti da dentizione, del tutto simili alle collane ma da portare appunto al polso… Quante volte capita che, alle prese con i primi dentini, i piccoli comincino a mordicchiarci l’orologio? 😀

Le collane da allattamento sono accessori dei quali, probabilmente, alcune mamme non sentiranno il bisogno: ci sono bambini che durante la poppata non si distraggono e altri che passano per la fase della dentizione senza troppi problemi.

Per altre mamme ed altri bimbi, invece, queste collane (e braccialetti) possono essere un valido aiuto per ritrovare un po’ di tranquillità durante l’allattamento e nel periodo dei primi dentini!

Hai trovato utile questo articolo? Vuoi scoprire altri approfondimenti sui temi più importanti legati a gravidanza, maternità e prima infanzia e ricevere periodicamente le ultime novità dal nostro blog?

Iscriviti alla newsletter, conviene!

Etichettato con: collane da allattamento, collane da dentizione, feeding necklace, nursing necklace, teething necklace
Il team di ProntoPannolino

Siamo la squadra di ProntoPannolino, pronti ad aiutare tutti i neogenitori e molto altro ;) Scopri i nostri pannolini PPDry e gli altri prodotti che puoi ricevere dove desideri con pochi click: se vuoi metterci alla prova, ordina subito la PPBag grazie alla quale potrai toccare con mano la qualità del Made in Italy firmata ProntoPannolino!

Le informazioni ed i consigli offerti su questo sito assumono carattere generale e prescindono da un esame specifico di singole problematiche soggettive e, pertanto, non sostituiscono in alcun modo i consigli del vostro medico curante o specialista. I suddetti contenuti, le informazioni ed i consigli offerti non sono da intendersi, pertanto, come universalmente idonee e/o corrette, nè come diagnosi e/o prescrizioni per problemi di salute. A tale riguardo si precisa che il sito prontopannolino.it non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per le informazioni che dovessero rivelarsi soggettivamente inappropriate o involontariamente dannose per singoli soggetti
< Torna al blog