Promo giugno: un sapone antibatterico in regalo per i primi 30 ordini di almeno 30 € sul PPStore!

Più tempo per te, più tempo con il tuo bambino

Visita il nostro sito!
< Torna al blog
21 Luglio 2015 Il team di ProntoPannolino Consigli, Igiene, Primi mesi

Arrivano i primi dentini! Ecco quando aspettarseli e come lavarli già da piccolissimi

Fonte immagine: http://bit.ly/1JunEZ9

Sono poche le cose che fanno più tenerezza del sorriso di un bimbo con solo due dentini, vero? Nonostante in molte foto vediamo bimbi molto piccoli già con uno o due dentini, l’uscita dei denti da latte nella prima infanzia ha i propri tempi e varia a seconda dell’individuo. Vediamo in linea di massima quando dobbiamo aspettarci di vedere spuntare il primo dentino e come assicurare la perfetta igiene orale del nostro piccolo.

Generalmente, i primi denti da latte a spuntare sono gli incisivi centrali inferiori che escono, a poca distanza l’uno dall’altro, verso i sei mesi. Non è raro che escano prima o più tardi (addirittura verso i 12 mesi!) o che i primi a spuntare siano, per esempio, gli incisivi superiori.

A maggio 2021 un omaggio per te con i tuoi ordini sopra i 40 € nel PPStore, scopri la promo!

Approfittane subito!

Nonostante ci siano parecchie differenze da bambino a bambino, l’eruzione dei denti da latte generalmente segue uno schema abbastanza preciso, che si può riassumere come di seguito:

  • 6 mesi circa: incisivi centrali inferiori;
  • 8 mesi circa: incisivi centrali superiori;
  • 12-18 mesi: incisivi laterali e poi primi molari;
  • 18-24 mesi: canini inferiori e superiori;
  • 24-30 mesi: secondi molari.

Quindi, verso i 2 anni e mezzo, un bambino dovrebbe avere già tutti e 20 i dentini da latte: ma di certo non dobbiamo aspettare che la dentizione sia completa per cominciare a lavare i denti!

Infatti non appena escono i primi dentini bisogna già pulirli due volte al giorno utilizzando una garzina imbevuta d’acqua: quando il bimbo comincia ad avere qualche dente in più, è possibile cominciare a spazzolarli con uno spazzolino di silicone morbido, utilizzando solo acqua.

Fonte immagine: http://bit.ly/1edXUra
Fonte immagine: http://bit.ly/1edXUra

Solo verso l’anno e mezzo è consigliabile iniziare ad usare lo spazzolino con le setole e il dentifricio, possibilmente uno naturale e commestibile, per i bambini che ancora non si sanno sciacquare la bocca e che quindi ingeriscono il dentifricio (che bisogna comunque usare in piccole dosi).

E’ comunque molto importante lavare i dentini dopo i pasti e soprattutto dopo aver consumato cibi ricchi di zuccheri: se, per esempio, prima di dormire il nostro bimbo è abituato a bere la tisana, dopo dovremo lavargli i denti poiché lo zucchero altera il pH della bocca e crea un ambiente favorevole per i batteri che causano la carie.

Hai trovato utile questo articolo? Vuoi scoprire altri approfondimenti sui temi più importanti legati a gravidanza, maternità e prima infanzia e ricevere periodicamente le ultime novità dal nostro blog?

Iscriviti alla newsletter, conviene!

Etichettato con: denti da latte, dentizione bambini, lavare i denti, lavare i denti da latte, primi dentini
Il team di ProntoPannolino

Siamo la squadra di ProntoPannolino, pronti ad aiutare tutti i neogenitori e molto altro ;) Scopri i nostri pannolini PPDry e gli altri prodotti che puoi ricevere dove desideri con pochi click: se vuoi metterci alla prova, ordina subito la PPBag grazie alla quale potrai toccare con mano la qualità del Made in Italy firmata ProntoPannolino! Promo febbraio 2020: acquista un dispositivo anti abbandono Tippy Smart Pad e e scegli un prodotto extra in regalo! !

Le informazioni ed i consigli offerti su questo sito assumono carattere generale e prescindono da un esame specifico di singole problematiche soggettive e, pertanto, non sostituiscono in alcun modo i consigli del vostro medico curante o specialista. I suddetti contenuti, le informazioni ed i consigli offerti non sono da intendersi, pertanto, come universalmente idonee e/o corrette, nè come diagnosi e/o prescrizioni per problemi di salute. A tale riguardo si precisa che il sito prontopannolino.it non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per le informazioni che dovessero rivelarsi soggettivamente inappropriate o involontariamente dannose per singoli soggetti
< Torna al blog